CORRI ALLA GARBATELLA

Iscrizione individuale competitiva
Iscrizione individuale non competitiva
Iscrizione società
Iscrizione minori
Guida per i minori A - B

Scarica il regolamento
Scarica la locandina della corsa

Scheda tecnica del percorso


RISULTATI EDIZIONE 2016


 

06/01/2017 > Corri per la Befana
15/01/2017 > Trofeo Lidense
29/01/2017 > La corsa di Miguel
19/02/2017 > Rock &run
26/02/2017 > X Milia
12/03/2017 > Roma Half Marathon
26/03/2017 > Vola Ciampino
02/04/2017 > Maratona di Roma
09/04/2017 > Roma Appia Run
07/05/2017 > Corri Bravetta
14/05/2017 > Race for the Children
21/05/2017 > Etrurian Trail
07/06/2017 > Alba Race
17/06/2017 > Corri Roma
17/09/2017 > Roma Half Marathon - Via Pacis
15/10/2017 > Ecomaratona del Chianti
28/10/2017 > 12X1 ora
01/11/2017 > La Corsa dei Santi
26/11/2017 > Corri alla Garbatella
03/12/2017 > Best Woman
10/12/2017 > Corri Olimpia Eur

Chi Siamo

INSIEME PER LA 24^CORRIALLAGARBATELLA 2015
La corsa più bella ed originale di Roma Capitale

Siamo sempre noi... Walter Graziani, Augusto Boggi, Alessandro Greco, Enrico Cajusi, Fabio Valletta, Walter Scoccia, Umberto Baglioni e Massimo David. Quel gruppo di runner che, nel correre la domenica mattina dandosi appuntamento davanti al Carrefour di Via Ignazio Persico alle 7,30 incuranti del tempo, dirigendosi verso il centro storico di Roma, hanno deciso, tra una battuta e l'altra, che sarebbe stato bello, originale e anche intrigante, riportare la gara podistica alla Garbatella, nei luoghi e nelle strade dove tutti viviamo.
Detto fatto: abbiamo organizzato la "corsa" corriallagarbatella 2014, la 23esima edizione, che ci ha dato grandi soddisfazioni, in termini di partecipazione e di aggregazione sociale nel nostro quartiere.


Trasmettere le emozioni vissute nel corso dell'organizzazione dello scorso anno non è semplice, Quest'anno poi, ci sentiamo anche più forti. Ci rendiamo conto di essere veri amici. Più di un anno trascorso assieme ha cementato l'unione e ha fatto emergere le personalità di ciascuno, nel rispetto di ognuno.
II vissuto" insieme ha consolidato l'amicizia, il collante è stato anche la presenza dello zoccolo duro dei componenti dello storico gruppo sportivo Arcobaleno. Non saremmo a pianificare la 24esima edizione della gara se non ci fossero loro: Ernesto Del Vescovo, Romolo Ferrari,Tiberio Faraglia, Claudio Sabatini, Sandro Fogliati e tutti gli altri, con i quali durante l'anno ci siamo scambiati le vedute, le opinioni e gli incontri conviviali.


La Corriallagarbatella credo che sia una piccola storia. Piccola quanto basta per essere una bella storia che inizia con la parola passione e prosegue con la voglia, l'entusiasmo e la grinta di quelle persone che non ci hanno dormito a pensare, creare e sviluppare quei 10.000 metri che l'ultima domenica di novembre vengono percorsi nel cuore della garbatella e di quelle che hanno dato il loro meglio di professionalità per rendere accattivante l'avvenimento sia dal punto di vista grafico che dell'accoglienza.
Molti di noi hanno conosciuto la gara da spettatori e abbiamo iniziato a guardare questo evento da lontano, scommettendo sulla sua restituzione al quartiere che noi tutti amiamo.


Siamo rimasti affascinati da tutto e non abbiamo mai avuto l'occasione di correre la gara, ritrovandoci dentro la macchina organizzativa con una certezza netta e vivida: la gara ha una vera e propria anima, che si disegna con diverse sfumature di fascino che la rendono quasi misteriosa.
Personalmente più volte mi sono chiesto: ma cosa ha creato Ernesto del Vescovo con il suo Gruppo Arcobaleno in oltre vent'anni ?? Dove inizia l'anima della corsa? E dove finisce?


Le risposte potrebbero arrivare fin dai pochi istanti dopo l'arrivo del vincitore dell'ultima edizione della Corriallagarbatella 2014: Rafael, 33' minuti, 35"e la maglia con scritto "Beffa mi vuoi sposare nft, così come dalla felicità e dalla soddisfazione della prima donna ad arrivare quel giorno (Annalisa Gabriele dell'Amatori Villa Pamphili). Poi spettacoli di visi, sorrisi, abbracci, volate a denti stretti. Due scenari unici e fusi tra loro, legati a catena, che è difficile classificare tenendo come riferimento solo la bellezza. La Corriallagarbatella è di tutti. Anche del Comitato Organizzatore, anche se non l'abbiamo mai corsa. E poi quel che sembra esaurirsi nel tintinnio del tappeto dei chip o dopo aver premuto stop sul cronometro, in realtà è già la prossima edizione e allo stesso tempo è uno dei momenti più belli di quella che si è appena corsa.


La Corriallagarbatella che non abbiamo mai corso è il risultato di un lavoro che punta a organizzare un evento che vuole essere "amato" più che corso e basta.
Ma questo enunciato non sta scritto da nessuna parte, lo si percepisce in quei momenti in cui i membri del Comitato Organizzatore si ritrovano tutti insieme, magari con le mogli e i figli e, relativamente ai componenti del "vecchio" gruppo, insieme con i figli dei figli e forse non più con il compagno della vita...


Lavoreremo perché noi tutti vogliamo che la Corriallagarbatella debba crescere in popolarità e attrattiva nei confronti degli atleti che provengono anche da fuori Roma, sfruttando l'immenso patrimonio di fascino e riconoscibilità di questo quartiere ormai quasi centenario che concede un ineguagliabile scenario, per offrire così agli amanti della corsa quello che si meritano, ossia un'esperienza indimenticabile ogni volta che verranno a correre alla Garbatella.
La Corriallagarbatella dovrà essere la "Gara di Romane chi la scoprirà, magari anche all'estero, inevitabilmente - sicuramente - se ne innamorerà.


Walter GRAZIANI
Presidente Associazione Culturale e Sportiva Rione Garbatella e del Comitato Organizzatore
 

Con il patrocinio di:

UN'INIZIATIVA DI:

Organizzazione Tecnica:

Enti Sportivi:

Con il contributo di:

 

 

Ti porto l orto con l APE che gira

Please publish modules in offcanvas position.